Coronavirus

I VACCINI E GLI INTERESSI DEI PIU’ DEBOLI

Di Maurizio Portaluri Prima gli ultraottantenni, prima le forze dell’ordine e gli insegnati, ora prima i malati oncologici o forse sarebbe meglio prima i malati cronici. In questo disordinato susseguirsi di precedenze che bellamente viene chiamato “piano vaccinale” si...

leggi tutto